Smart city, il trasporto pubblico diventa sostenibile

14

abbautobusRicaricare gli autobus elettrici in 15 secondi quando i passeggeri salgono e scendono alla fermata predisposta lungo la linea. È il progetto TOSA in sperimentazione a Ginevra che è valso ad ABB il premio Innovazione Amica dell’Ambiente di Legambiente.

Con un apparato montato sul tetto dell’autobus il sistema consente di immagazzinare energia in batterie compatte che ricaricano sia il mezzo sia i suoi servizi ausiliari. La tecnologia adotta un braccio semovente il quale, sostituendo il carrello collegato alle linee aeree, si connette ad una presa per la ricarica sulle pensiline. Al capolinea è poi presente un sistema che consente di effettuare una ricarica completa in 3/4 minuti.

La tecnologia sviluppata è una soluzione a emissioni zero che adotta energia proveniente da centrali idroelettriche e non interferisce con il percorso degli autobus.

Print Friendly, PDF & Email