Smart city, premiato il più piccolo Comune sardo

77

Efficientamento energetico e installazione di impianti a fonte solare negli edifici pubblici, a partire dal Municipio. Uso del LED nella riqualificazione dell’impianto di illuminazione cittadino. Chiara strategia di sostenibilità ambientale portata avanti dall’Amministrazione.

Sono questi alcuni dei principali motivi che hanno permesso al Comune di Baradili, il paese più piccolo della Sardegna, di vincere il premio “Energie in circolo”, quale “comunità pioniera del progetto smart city”, promosso da Sardegna Ricerche e dall’Ente Regione.

Questo piccolo territorio, inoltre, aderisce al programma europeo del Patto dei Sindaci e ha già predisposto il suo Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) con l’obiettivo di diventare, nel più breve tempo possibile, un “Comune in Classe A”.

Print Friendly, PDF & Email