Rifiuti: prevenire è meglio che curare

164

Nel settore dei rifiuti è in corso una riflessione sull’introduzione di una ecotassa per il conferimento in discarica e sulla revisione della fiscalità di settore, nell’ipotesi di passare da un sistema basato su metri quadrati abitativi e numero di inquilini a uno “puntuale”, che faccia riferimento all’effettiva quantità di rifiuti prodotti. Sono alcuni dei temi al centro della focus story nel nuovo numero di e7, dedicata al Piano nazionale di prevenzione dei rifiuti (PNPR).

All’approvazione del piano, avvenuta a ottobre 2013, è seguita l’istituzione di un comitato tecnico scientifico (CTS) che da luglio 2014 ne sostiene l’attuazione. Il Vice Presidente del CTS Roberto Cavallo, intervenendo a Ravenna in occasione della manifestazione “Fare i conti con l’ambiente”, ha descritto alcune delle proposte già avanzate al ministero del’Ambiente, tra cui, in campo fiscale, “l’introduzione di agevolazioni sull’IVA per i beni in commercio derivanti dal riuso”.

Proprio in tema di riuso, in questo numero di e7 anche l’intervista a Diana Nebel dell’Area Tecnica Epal di Conlegno, referente per il progetto “800×1200 eco design”, dedicato all’impiego dei pallet nell’eco design.

Oltre alle consuete rubriche, completano questo numero del settimanale di Quotidiano Energia gli approfondimenti su: distribuzione e gare gas; ricerca scientifica e storage; cybersecurity ed energia; rinnovabili, reti e tecnologie innovative.

Print Friendly, PDF & Email