Qualità della vita: priorità per il 66% dei top manager

50

Migliorare la propria qualità della vita per incrementare le performance aziendali. Questo l’obiettivo del 66% dei 780 dirigenti aziendali, sanitari ed educativi intervistati da Gruppo Sodexo e Harris Interative da novembre 2014 a gennaio 2015.

Il primo studio focalizzato sull’importanza del “quality of life” per le prestazioni di lavoratori, pazienti e studenti ha rivelato che il 91% dei dirigenti percepisce un legame tra qualità della vita e prestazioni e che l’86% ha già avviato programmi di crescita personale e incentivazione. L’impatto di queste migliorìe si verifica per il 99% del campione sulla soddisfazione, per il 94% sull’immagine e la reputazione e per il 93% sulla produttività/efficienza.

Innovazione, flessibilità e connessione, dunque, i concetti chiave con cui questi manager guideranno le aziende e gli utilizzatori verso un Welfare 3.0 focalizzandosi su nuovi benefit pensati per la salute e il tempo libero.

Print Friendly, PDF & Email