Nuova sensoristica wireless per il rilevamento dei veicoli

48

Una nuova generazione di sensori dotata di maggiore precisione nel rilevamento di auto e mezzi pesanti e nella trasmissione dei dati. È la Series 4 second generation (S4-gen2) di Tinynode SA, la svizzera assorbita da Paradox Engineering attiva nella produzione dei sistemi wireless.

Basato su un protocollo di comunicazione radio brevettato, a basso consumo, multihop e auto configurante, S4-gen2 sfrutta le frequenze 868 MHz, 915 MHz oppure 920 MHz e ha un tasso di affidabilità superiore al 98%. Integrato nelle applicazioni per smartphone e nei sistemi di pagamento mobili evita ai conducenti di perdere tempo cercando parcheggio. Questo perché implementa una rete wireless sicura autorizzando una serie di applicazioni per il parcheggio, sia per le automobili (stazione di ricarica elettrica, parcheggio multi livello, etc) che per i mezzi pesanti (area di sosta sulle autostrade, area di servizio fuori dalle città).

Il sensore, che verrà installato sui modelli A4 e B4 della gamma Tinynode per il rilevamento di auto e sulle versioni A4-H e B4-H per i mezzi pesanti, è il risultato di un primo sistema sviluppato nel 2004: rispetto a quest’ultimo si è lavorato sui componenti meccanici, elettronici e sowtware per migliorare l’algoritmo di rilevazione e analisi e la robustezza.

S4-gen2 verrà presentato in anteprima all’Intertraffic Amsterdam 2016, appuntamento dedicato alla mobilità e al traffico che si svolgerà nell’omonima città dal 5 all’8 aprile.  

Print Friendly, PDF & Email