Moduli Solar Frontier per il progetto ZEN negli USA

16

Solar Forntier consegnerà entro l’estate 2015 i Power Module CIS dalla potenza complessiva di 2,4 MW all’edificio Zero Energy Nanotechnology del Polytechnic Institute del College of Nanoscale Science and Engineering di New York.

La struttura da 20 miliardi di dollari vuole essere tra i più grandi edifici a consumo energetico pari a zero. Laboratorio di tecnologie rinnovabili all’avanguardia, lo scopo ultimo – e ambizioso – è di ridurre le spese di gestione degli edifici in tutto il mondo. Per questo l’uso dei CIS che producono, come affermato da Charles Pimentel, Chief Operating Officer di Solar Frontier Americas, “più energia in condizioni di impiego reale rispetto ai moduli al silicio cristallino”. Inoltre, caratteristica importante in un contesto urbano densamente popolato, non riflettono la luce e garantiscono la produzione energetica anche in caso di ombre parziali proiettate da edifici vicini.

Print Friendly, PDF & Email