accordo enel-audiAccordo Enel-Audi: è stato firmato il 7 dicembre da Enel e Volkswagen Group Italia, distributore del marchio Audi, il Memorandum of Understanding per incentivare la conversione di privati e aziende alla mobilità elettrica. L’accordo prevede che per chi acquista una Audi e-tron, primo veicolo 100% elettrico della casa automobilistica, sarà possibile scegliere, presso i concessionari e/o la rete di vendita di Audi Italia, uno o più pacchetti per la ricarica offerti da Enel.

Mobilità elettrica semplice e vantaggiosa

Grazie all’accordo tra Enel e Audi Italia “sarà possibile sottoscrivere e organizzare tutte le operazioni per l’installazione di una infrastruttura di ricarica nel proprio garage con un unico interlocutore”, ha precisato in nota Francesco Venturini, Responsabile di Enel X, la società dedicata allo sviluppo della mobilità elettrica e dei servizi digitali per clienti, città, aziende e PA. “Un ulteriore segnale che la mobilità elettrica è ormai una alternativa semplice ed economicamente vantaggiosa”.

Dal 2018 oltre 20 modelli elettrici per Audi

La produzione dell’Audi e-tron, SUV 100% elettrico con un’autonomia promessa di circa 500 km, partirà nel 2018 e sarà il primo di oltre 20 modelli elettrificati che verranno introdotti a partire dal prossimo anno, assicura in nota stampa il Direttore di Audi Italia Fabrizio Longo. L’iniziativa riflette la volontà dell’azienda di sviluppare soluzioni “innovative per tracciare la mobilità del futuro”, prosegue Longo, che va “dall’applicazione di tecnologie finalizzate alla riduzione di peso alla produzione di propulsori e combustibili alternativi” passando per “applicativi digitali di interfaccia con le infrastrutture fino a sistemi di guida automatizzata avanguardistici”.

Print Friendly, PDF & Email