Definire un protocollo operativo unico per tutto il Mare Mediterraneo valutare l’impatto  del marine litter. E’ l’obiettivo del progetto MEDSEALITTER, promosso da dieci partner europei di Francia, Italia, Grecia e Spagna,  tra i quali è presente anche Ispra. Tutte realtà che in questi anni hanno fatto ricerca e rilevamenti sul marine litter.

Le attività del progetto

I ricercatori approfondiranno l’impatto ambientale del marine litter creando una serie di protocolli per l’individuazione dei macro-rifiuti flottanti. Per raggiungere questo risultato si avvarranno di diverse tecniche: uso di droni, monitoraggio da aereo, osservazione a bordo di piccole navi o traghetti. Diverse sperimentazioni applicative saranno poi realizzate nelle aree marine protette europee. 

Impatto regolatorio

Un altro aspetto del progetto è la valutazione dell’impatto regolatorio. In particolare si darà un parere sull’efficacia dei decreti in vigore in tema di riduzione della plastica.

Print Friendly, PDF & Email