Marocco, in arrivo una centrale solare per dare energia a 1 milione di persone

35

Realizzare una grande centrale termodinamica a concentrazione nel  nord del deserto del Sahara in grado di fornire energia a circa un milione di persone . E’ l’obiettivo che il Marocco sta perseguendo nell’ambito del progetto Noor Concentrated Solar Power, che verrà realizzato nella provincia di Ouarzazate nella zona sud del Paese. 

In particolare la prima fase del progetto, Noor I,  è stata ultimata e ora un primo impianto è pronto per la produzione di circa 160 megawatt di elettricità a cui seguirà entro il 2018 la realizzazione di altre due centrali, Noor II e Noor III, che estenderanno la superficie totale dell’impianto a 500 ettari  e la capacità totale a 500 megawatt. 

La peculiarità di questo tipo di centrale è legata al fatto che è in grado di produrre elettricità molte ore dopo il tramonto. In particolare l’elettricità non è prodotta direttamente dai pannelli fotovoltaici esposti al sole, ma grazie a un campo di specchi o pannelli parabolici è possibile produrre energia anche durante la notte. 

Print Friendly, PDF & Email