Garantire un marchio di garanzia agli agricoltori e assicurare la qualità del raccolto. È quanto consentirà di fare MYCONTROL, primo progetto europeo che permette di certificare e identificare le varietà di mais più tolleranti ai marciumi tossici.

Mais più sicuro con MYCONTROL

A promuoverlo KWS Italia grazie al lavoro sul campo svolto in collaborazione con l’Università di Padova. Le analisi da laboratorio, condotte nel centro di ricerca di Monselice (PD), hanno permesso di individuare le varietà più resistenti alle muffe. In particolare, l’iniezione di diversi funghi nelle spighe di mais ha consentito di trovare quelle più resistenti alle fumonisine e al deossinivalevolo (Don), le princiapali micotossine che attaccano il mais prodotto nella Pianura Padana.

L’elenco degli ibridi più resistenti

Le varietà che nell’arco dei tre anni di screening e valutazione in campo hanno ottenuto una continuità di risultati positivi sono entrati a far parte del gruppo dei KWS MYCONTROL. Gli ibridi più tolleranti si sono rivelati quelli di classe Fao 600/700 Keyannis, Keridos, Kelindos e Kebeos. Oltre alle potenzialità produttive elevate, queste specie permettono di scongiurare problemi importanti per la salute umana e animale.

 

Print Friendly, PDF & Email