Impatto ambientale: negli USA nuove misure per i veicoli

21

smogPer ridurre le emissioni dannose provocate dai mezzi di trasporto l’agenzia per la Protezione dell’Ambiente degli Stati Uniti ha posto nuovi standard per migliorare l’efficienza dei carburanti.
Le emissioni di composti organici volatili e ossido di azoto dovranno essere ridotte dell’80%, quelle degli inquinanti atmosferici tossici del 30% e, con lo standard del 70% di particolato, anche quelle di vapore acqueo dovranno registrare importanti diminuzioni.
Il risparmio di carburante per i veicoli interessati sarà, lungo l’intero arco di vita del mezzo, equivalente a 8000 dollari entro il 2025. I livelli di zolfo saranno ridotti del 60% e scenderanno sotto le 10-30 parti per milione nel 2017.
Queste misure daranno benefici immediati: le previsioni contano di evitare 2000 morti premature l’anno e 50000 casi di disturbi respiratori nei bambini.
Diversi i dubbi da parte delle case automobilistiche che temono l’aumento dei prezzi dei veicoli.

Print Friendly, PDF & Email