Il LED per il Duomo di Milano

49

È stato inaugurato il primo di maggio il nuovo impianto di illuminazione del Duomo di Milano, in concomitanza con l’apertura di Expo 2015.

La nuova struttura di illuminazione è stata progettata dallo Studio di lighting design Ferrara-Palladino.

Caratteristica fondamentale è la presenza della tecnologia LED che consente un elevato risparmio energetico.

Dal punto di vista dell’estetica, l’illuminazione è stata pensata per integrarsi con la luce naturale presente nella struttura del Duomo, oltre che con quella generata dai tradizionali lumini e dei candelabri.

È dunque di 23,7 kW la potenza totale installata, che corrisponde a un terzo rispetto al vecchio impianto d’illuminazione, per 784 corpi illuminanti che si stima rimarranno accesi per 30.400 ore di accensione in un anno.

Print Friendly, PDF & Email