Il Festival dell’Energia premia Testa e Starace

125

Il Presidente di Assoelettrica Chicco Testa e l’Amministratore delegato di Enel Francesco Starace sono i vincitori della terza edizione del Premio Festival dell’Energia, con il quale la manifestazione (in corso a Milano fino al 30 maggio) celebra l’impegno dei protagonisti del settore energetico.

Alessandro Beulcke, Presidente di Aris – Festival dell’Energia, ha motivato così le due assegnazioni: “Il Festival dell’Energia attribuisce il premio Energia Spiegata a Chicco Testa perché uomo pubblico e manager, costruttore di importanti iniziative imprenditoriali, divulgatore efficace e interprete attento della realtà del nostro Paese”.

A Francesco Starace, invece, è andato il Premio Festival dell’Energia Impresa: “La sfida che Starace ha raccolto con successo risiede nell’aver preso le redini di un gigante, imboccando con decisione la strada dell’innovazione, senza rinunciare ai valori del passato”.

Promosso da Aris (Agenzia di Ricerche Informazione e Società) in partnership con Anigas, Assoelettrica e assoRinnovabili, il Festival dell’Energia è realizzato con il patrocinio di Commissione europea, Presidenza del Consiglio dei Ministri, ministero dello Sviluppo economico, ministero dell’Ambiente, Regione Lombardia, Comune di Milano, EXPO 2015, Acquirente Unico e Ambasciata di Francia. Alla collaborazione con Politecnico di Milano si aggiunge quest’anno quella con Edison e la Fondazione AEM.

 

Print Friendly, PDF & Email