A Teramo il convegno finale del progetto ENACT sull’energy auditor

43

Fornire un quadro dell’attuale scenario relativo al sistema formativo per la figura professionale dell’Energy Auditor del settore civile/residenziale inquadrando l’argomento nella cornice più ampia delle prospettive legate all’efficienza energetica a livello italiano ed europeo. Sarà questo l’obiettivo della conferenza finale del progetto europeo ENACT che ha visto negli ultimi 2 anni diversi soggetti europei, coordinati dalla società italiana AISFOR, cercare di delineare con maggiore chiarezza le caratteristiche del sistema formativo legata a questa specifica professione. L’evento si terrà a Giulianova, in provincia di Teramo, il prossimo 22 giugno e  in contemporanea nei 4 Paesi coinvolti (Polonia, Portogallo, Italia e Spagna). 

In particolare si cercheranno di approfondire le peculiarità degli scenari nei diversi Paesi coinvolti, le competenze richieste, la struttura dei corsi e i materiali formativi.  Accanto a questi argomenti teorici saranno poi presentati anche i risultati della sperimentazione formativa per la figura dell’ENACT Energy Auditor svoltasi in Italia nel periodo aprile – giugno 2016. Un’attività che ha coinvolto 45 professionisti ed operatori del settore dell’efficienza energetica dislocati in 3 regioni italiane impegnati in attività di formazione a distanza mediante il sistema di formazione AIS4FAD della piattaforma Talentlms. Gli accessi registrati sono stati più di 7000, mentre le ore di corso complessivamente erogate sono state circa 10.000. 

Print Friendly, PDF & Email