Anche le Harley Davidson saranno elettriche. Il colosso motociclistico, come riportato da Bloomberg, punta sul motore elettrico per fronteggiare il calo delle vendite e il continuo rialzo dei costi di produzioni.

Entro Agosto 2019 la fabbrica di Milwuakee produrrà LiveWire, il primo dei cinque modelli elettrici di diversa potenza a marchio Harley Davidson che saranno lanciati entro il 2022. Interessati sia il mercato europeo che quello asiatico, in particolare l’India, dove il brand sta collaborando con un produttore locale, e la Cina, dove amplierà la produzione e aprirà un nuovo centro distribuzione.

550 mln di dollari saranno destinati a investimenti operativi e 275 mln in capitali d’investimento entro il 2022, data per la quale il gruppo punta a incrementare gli introiti di 1,5 mld di dollari.

Print Friendly, PDF & Email