Giappone: ABB e Hitachi per l’HVDC

14

Nel Paese del Sol Levante sorge l’alba delle grandi reti elettriche di collegamento. Alla luce della forte ascesa delle energie rinnovabili, in contrapposizione con una strategia di decrescita di altre fonti quali, ad esempio, il nucleare, la domanda di sistemi VSC-HVDC nel mercato giapponese aumenterà fortemente.

È quanto auspicano e prevedono ABB e Hitachi, che hanno deciso di collaborare per lo sviluppo della rete elettrica nipponica attraverso la diffusione delle tecnologie e delle reciproche conoscenze dei sistemi HVDC.

Ad annunciarlo è il gruppo svizzero che in una nota spiega: “La nuova entità (al 51% ABB e al 49% Hitachi), con sede a Tokyo, sarà responsabile della progettazione, della fornitura e del service post-vendita della componente in corrente continua dei progetti HVDC che introdurranno le più recenti tecnologie di ABB nel mercato giapponese. Hitachi sarà il principale contractor”.

Secondo Ulrich Spiesshofer, CEO di ABB: “Abbiamo aperto la strada dell’HVDC sessanta anni fa e da allora continua ad allargarne gli orizzonti. La nostra presenza in oltre la metà della base installata mondiale e la nostra capacità di sviluppare e fabbricare al nostro interno tutti i componenti essenziali alla catena del valore dell’HVDC ci ha permesso di aggiudicarci questa posizione di leader nell’industria. Siamo orgogliosi di collaborare con Hitachi, con la sua solida reputazione ed esperienza centenaria nel mercato giapponese. Insieme possiamo fare leva sui rispettivi punti di forza per essere parte attiva dell’evoluzione dell’infrastruttura elettrica giapponese“.

Dello stesso avviso il presidente e CEO di Hitachi Toshaki Higashihara: “Dal primo sviluppo degli anni ’70, Hitachi ha partecipato a ognuno dei progetti HVDC in Giappone, sostenendo la stabilizzazione della rete elettrica. Sono certo che la creazione di una nuova impresa che combina le forze di Hitachi e di ABB fornirà una la base per la puntuale fornitura delle nuove tecnologie necessarie al mercato HVDC giapponese. Accrescendo ed espandendo il business dell’HVDC attraverso la partnership con ABB, che vanta esperienza comprovata nei mercati globali, Hitachi continuerà a contribuire alla stabilizzazione della rete elettrica giapponese”.

La nuova collaborazione combinerà la rete di vendita, l’esperienza di gestione dei progetti, i processi di qualità e le performance di fornitura di Hitachi con le tecnologie all’avanguardia di ABB, contribuendo all’innovazione del sistema elettrico giapponese.

Print Friendly, PDF & Email