Fotovoltaico, il connubio tra architettura e illuminazione

23

prototipo-illumiaRispettare i vincoli ambientali e paesaggistici adoperando le fonti rinnovabili.

Questa la mission del prototipo pensato per illuminare il pino marittimo del Belvedere di Punta Tragara.

Realizzato tramite una serie di fari a led, l’impianto fotovoltaico assumerà la struttura di un muretto che avvolgerà il pino illuminando la chioma dell’albero. L’impianto è costruito con un materiale in resina che gli conferisce l’aspetto della pietra nascondendo al contempo il generatore fotovoltaico.

La sfida consiste nel coniugare la struttura dei manufatti architettonici d’epoca con quella dei pannelli fotoovltaici. L’obiettivo è quello di verificare l’efficienza dell’impianto per effettuare eventuali migliorie sul prototipo e dare, così, una spinta al mercato del turismo.

Print Friendly, PDF & Email