Equity crowdfunding: ShinSoftware e BIOerg le nuove start-up italiane

56

ShinSoftware e BIOerg sono le due start-up italiane che hanno raggiunto il proprio obiettivo di raccolta su, rispettivamente, ASsiteca Crowd e Next Equity.

ShinSoftware ha realizzato la piattaforma informatica SHOWin3D in grado di convertire i file CAD in rendering 3D interattivi e raccolto 402.000 euro, pari al 34% delle quote, con l’adesione di 19 investitori. BIOerg ha ideato un metodo low-cost per la produzione del destrano, un polimero di sintesi naturale molto versatile ma costoso, e raggiunto i 452.576 euro in due mesi dal lancio grazie alla partecipazione di 56 utenti che si sono conquistati il 46% della società.

Le nuove realtà si aggiungono alle quattro già esistenti e portano a 2,1 milioni gli euro raccolti tramite l’equity crowdfunding. Le sei campagne di finanziamento hanno registrato, in media, singoli investimenti da 10.350 euro per 35 investitori.

Leggi lo speciale che apre il mensile Crowdfunding, quali prospettive
 di finanziamento
 partecipato per
 il sistema energia

 
Print Friendly, PDF & Email