Efficienza energetica, bando da 16,6 mln in Lombardia

47

Sono state approvate dalla Giunta della Regione Lombardia due delibere che attivano uno stanziamento da 16,6 milioni di euro in favore del settore efficienza energetica. L’importo totale è frutto dell’approvazione di due differenti delibere.

Un impegno economicamente forte in una fase delicata per le imprese, per le famiglie e per gli Enti locali“, secondo l’Assessore ad Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, Claudia Terzi.

La prima delibera riguarda una convenzione con il ministero dello Sviluppo economico per il cofinanziamento, nella misura del 50%, a un fondo da 5,6 milioni di euro per l’efficientamento energetico delle PMI regionali.

La seconda delibera, invece, si rivolge agli edifici pubblici con un bando da oltre 11 milioni di euro per Enti locali, Comuni sino a 1.000 abitanti, Comunità montane, fusioni e unioni di Comuni.

L’obiettivo principale di queste manovre – prosegue l’assessore Terzi – è la riduzione dei consumi energetici da fonte fossile” e “un sostegno concreto per aziende e cittadini, accogliendo le richieste dei vari rappresentati dei Comuni”.

Print Friendly, PDF & Email