Edifici galleggianti nuova frontiera dell’innovazione

24

Un edificio galleggiante che possa prevenire i rischi da eventi meteorologici pericolosi. Si tratta di un progetto della società olandese FDN, candidato a diversi premi di settore, tra cui l’European Business Award.

Sono molti i pericoli presi in considerazione nella realizzazione di questi edifici o case innovative: innalzamento del livello dei mari e inondazioni dei fiumi a causa di problemi come il riscaldamento o la deforestazione, protezione delle persone e dei lavoratori in zone ad alto rischio o addirittura tsunami.

Le applicazioni possono essere anche pensate per contesti meno estremi, spiegano i responsabili, come per le case galleggianti ad Amsterdam o gli yacht ad uso alberghiero.

Il tutto, con l’integrazione delle energie rinnovabili per l’autosufficienza energetica (ad esempio con pannelli termo e fotovoltaici)mantenendo i costi potenziali sotto soglie di accessibilità (nell’ordine dei 20.000 euro) e con tempi di costruzione rapidi.

Print Friendly, PDF & Email