E-terraphasorpoint, un passo verso la super rete europea

40

Migliorare il monitoraggio della rete delle utility e della disponibilità di elettricità. Permettere a Terna Rete Italia di promuovere piani di collegamento alla super rete europea. Queste sono solo alcuni delle applicazioni del sistema WAMS  (Wide Area Monitoring System) e-terraphasorpoint di General Electric.  La prima implementazione del software di misurazione e monitoraggio basato su sincrofasore che lo scorso anno Terna Rete Italia SpA (Terna), operatore italiano di sistemi per la trasmissione, aveva preso in consegna. 

Tra le funzionalità del sistema la possibilità di avere notifica, gestione degli allarmi e servizi per i dati storici, inclusi configurazione, formazione, test e supporto in garanzia aggiuntivi, nonnchè di rilevare i potenziali disturbi della rete.  La soluzione permette, inoltre, di avere un quadro costantemente aggiornato delle fonti di energia rinnovabili e distribuite a disposizione in modo da gestirne in maniera efficiente l’integrazione nella rete. 

Questa soluzione costituisce un primo step verso la super rete europea  in un percorso volto a migliorare migliorare l’intelligenza della rete per ottimizzare la disponibilità e consentire gli scambi energetici transnazionali. Terna, in questa fase, utilizza il software e‑terraphasorpoint per raccogliere dati da circa metà delle sue unità di misura fasoriali (Phasor Measurement Unit, PMU). Questo tipo di soluzione tecnologica, come si legge in nota, è pienamente scalabile e consente di espandere il sistema arrivando a raddoppiare il numero di PMU coinvolte con l’obiettivo di analizzare dati relativi anche ai Paesi partner. 

“La super-rete europea si sta trasformando rapidamente in realtà”, afferma in una nota Karim El Naggar, Software Solutions General Manager di GE Grid Solutions e Chief Digital Officer di GE Energy Connections. “L’implementazione della tecnologia e-terraphasorpoint di GE in Italia rende questa transizione molto più praticabile, aumentando la visualizzazione e l’ottimizzazione a livello transnazionale. La soluzione aiuta ogni Paese interconnesso a beneficiare della massima disponibilità di elettricità sostenibile, utilizzando le soluzioni digitali GE più intelligenti per realizzare questi collegamenti”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email