Data center: più costi, meno interruzioni

22

data-centerI costi dei tempi di fermo dei data center sono aumentati del 33% in due anni e rappresentano un grosso problema. In media il peso per le aziende un’interruzione generale dell’attività del data center, che avviene una volta l’anno, è di 659.040€.

È quanto emerso dall’infografica Il punto sui data center 2013diffusa da Emerson Network Power dove si legge una diminuzione del 20% delle interruzioni totali dell’attività.

Oggi sta crescendo la dipendenza aziendale dai data center, anche in settori che tradizionalmente non erano on-line: i libri e le fotografie sono sempre più in formato elettronico e nel 2013 si prevede di sestuplicare il numero di vendite di e-reader rispetto al 2011 per un totale di 172 milioni.

Nel 2013 le transazioni e-commerce globali hanno superato 1,25 trilioni di euro – cifra superiore al prodotto interno lordo del Messico – e nel corso dell’anno l’umanità creerà 1.9 trilioni di gb di dati.

Print Friendly, PDF & Email