Dall’Ue 400 mila euro alle app innovative

14

400 mila euro alle app più smart. E’ il budget messo a disposizione dalla Commissione europea per le migliori applicazioni di supporto allo sviluppo delle Smart City e startupper. Il concorso è gestito da FI-WARE e si divide in due categorie (che si spartiranno equamente la somma totale): strumenti che aiutano a fornire i servizi pubblici in modo più efficiente o sviluppano per le amministrazioni servizi innovativi rivolti ai cittadini; applicazioni che possono supportare le imprese, in particolare quelle più piccole, a migliorare la propria gestione (da processi di supply chain o di produzione, per attirare più clienti o di fornire servizi innovativi).

Il tempo per la presentazione dei prototipi scade il 20 dicembre. Nel primo turno, ci saranno fino a 20 premi di 2.800 euro ciascuno e la possibilità di frequentare Campus Party 2014 a San Paolo, in Brasile. Nella seconda parte della gara i premi si fanno più consistent fino ad arrivare a 75.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email