Auto, nuove frontiere grazie alla luce

57

Sempre più le case automobilistiche stanno rielaborando la tecnologia dell’illuminazione per creare nuove soluzioni di design e sicurezza per i loro modelli. Si tratta di una tendenza ormai lanciata e certificata anche in occasione Salone dell’auto di Ginevra a marzo.

Ad esempio, la terza generazione della Skoda Superb, presente all’evento svizzero, è dotata di fari anteriori disponibili in versione alogena o bi-xeno, con funzione AFS e luci diurne a LED. Gli abbaglianti possono essere comandati elettronicamente tramite il sistema di regolazione automatica Light Assist o Smart Light Assist. Il posteriore della Superb è infine arricchito dalle luci a LED di serie.

La Range Rover Evoque restyling, invece, esibisce delle luci diurne a LED o full LED adattivi in abbinamento con i gruppi ottici posteriori di nuovo disegno, sempre a LED.

Guardando al futuro, infine, Audi ha annunciato di voler introdurre in cinque anni dei fari laser di estrema precisione, in grado di proiettare le misure dell’auto sulla carreggiata. Non solo, anche dei LED organici spalmabili sulla carrozzeria in modo da illuminare solo le parti utili al momento.

Print Friendly, PDF & Email