Aston Martin, l’auto di James Bond dal 2018 sarà elettrica

50

Una gamma di Aston Martin elettriche denominata ‘Rapide’. E’ il progetto a cui sta lavorando la nota casa automobilistica insieme all’azienda cinese LeEco per realizzare una gamma di auto sportive elettriche da lanciare sul mercato nel corso della seconda meta’ di questo decennio. Attualmente sono in fase di valutazione un piano di produzione dei veicoli e l’introduzione di soluzioni tecnologiche per sistemi di batterie a propulsori. 

Aston Martin  si è dedicata allo sviluppo di una gamma di vetture con tecnologie a basse emissioni. (…) Portare la Rapide di mercato entro il 2018 è una tappa importante per entrambe le aziende”, spiega  il ,. come si legge sul sito di Autoblog dove è riportata la notizia. 

Ma la collaborazione tra le due aziende non è limitata alla sola produzione qi questa serie di veicoli elettrici, sarebbe, infatti, già stata realizzata una Aston Martin Rapide S dotata di  un sistema Internet of the vehicle (IOV). 

Print Friendly, PDF & Email