AREEA, la bevanda che sconfigge l’inquinamento del corpo

156

Dovrà superare molti scetticismi, ma ha le carte in regola per farcela. AREEA è la bevanda con la quale sarà possibile contrastare gli effetti dell’inquinamento sul nostro corpo: si basa, infatti, su un enzima, scoperto dalla John Hopkins University e pubblicato in una ricerca, in grado di depurare l’organismo umano dal benzene, la causa dell’insorgenza di tumori.

A scoprire lo studio della John Hopkins University è stato Antimo Farid Mir che ha poi coinvolto Jacopo Mele; a loro si sono uniti Carmine Landi, Ricercatore dell’Università di Salerno che si è occupato di testare la bevanda, e Paolo Patruno, che si è occupato dell’etichettatura del prodotto, con cui hanno fondato una start up con sede a Londra.

Ottenuta la validazione scientifica e verificata la conformità con gli studi della John Hopkins, adesso AREEA è pronta per essere lanciata sul mercato (probabilmente a settembre 2016). Chi vorrà provarla in anteprima potrà farlo a Milano dall’11 al 14 Maggio al SeedAndChips.

Print Friendly, PDF & Email