Raccogliere i migliori progetti o prodotti (realizzati da amministrazioni, associazioni, PMI innovative e startup, etc) che sposino l’utopia green, seguendo la direzione tracciata dall’ONU con i suoi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile al 2030, e possano aiutare l’Italia e i singoli territori ad affrontare le tante debolezze dell’attuale modello di sviluppo, scegliendo un sentiero di crescita in linea con l’ambiente. E’ questo l’obiettivo del “Premio PA sostenibile. 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030” promosso da  FPA, in collaborazione con ASviS  nell’ambito della Manifestazione FORUM PA 2018 (22 – 24 maggio). Per candidarsi alla call, aperta il 9 marzo, c’è tempo fino al 6 aprile 2018. 

Un momento delicato

Siamo in un momento delicato – sottolinea in una nota Carlo Mochi Sismondi, presidente di FPAcon queste elezioni molte cose cambieranno, come per altro è fisiologico in una democrazia. Non sappiamo ancora quali scenari ci si aprono, ma certo fortissima è la spinta a modificare radicalmente il quadro esistente. Si rischia però, come avvenuto già in passato, di voler prendere le distanze da tutto quello che è stato fatto prima, senza distinguere tra esperienze positive e negative. Questo pericolo di “anno zero” sarebbe deleterio in un campo come l’innovazione che ci vede già tanto indietro in Europa. Noi di FPA rispondiamo, com’è nostro costume, rilanciando e apriamo così una grande call per far vedere, con orgoglio, quello che di meglio si è progettato e realizzato”.

I 7 ambiti del premio

Il Premio si articola in sette diversi ambiti che si riferiscono ad uno o più SDGs: Ambiente, energia, capitale naturale; Diseguaglianze, pari opportunità, resilienza; Economia circolare, innovazione e occupazione; Capitale umano ed educazione; Città, infrastrutture e capitale sociale; Giustizia, trasparenza, partecipazione; Salute e welfare.

Per ogni ambito una giuria qualificata  individuerà le proposte migliori. Tutte le soluzioni presentate e ritenute valide saranno pubblicate sulla piattaforma FORUM PA Challenge. Il verdetto della giuria sarà comunicato durante il FORUM PA 2018 (22 – 24 maggio), mentre i visitatori decreteranno il progetto/prodotto da loro più apprezzato.

Print Friendly, PDF & Email