ABB lancia il robot con feedback tattile in tempo reale

15

Nelle lavorazioni meccaniche il montaggio dei componenti più piccoli gioca un ruolo chiave. Piccole variazioni nella fase produttiva possono fare la differenza tra successo e fallimento. Proprio per gestire le variazioni di processo ABB ha lanciato il Force Control integrato, il sistema che rende le soluzioni robotiche ancora più efficienti e precise. Grazie a questo, i robot sono in grado di gestire le variazioni di processo in base a una serie di input esterni in tempo reale, in modo non dissimile dal comportamento di una mano umana che maneggi un oggetto fragile o debba rispettare dimensioni precise.

La differenza rispetto ad altri automi lo fa il controllo. Le soluzioni robotiche tradizionali prevedono il controllo in base a percorsi e velocità predefiniti. Invece, con il Force Control, il robot reagisce all‘ambiente circostante ed è in grado di deviare dal percorso programmato o di variare la velocità in base al feedback del sensore di forza.  

Con la tecnologia del controllo della forza si possono assemblare componenti con tolleranze che rientrino nell’intervallo di ripetibilità ad altissima precisione senza alcun bisogno di altri attrezzi di precisione. Un robot a controllo di forza può anche essere programmato per imitare i movimenti del braccio umano con l’applicazione di schemi di ricerca per individuare la posizione più adatta al montaggio di un determinato pezzo

Print Friendly, PDF & Email