A Roma torna l’Isola della sostenibilità

51

Un importante momento di incontro tra domanda e offerta nell’ambito della Green Economy”. Su Canale Energia Mauro Mattei della Segreteria Organizzativa introduce l’edizione 2015 dell’Isola della Sostenibilità. La manifestazione, che avrà luogo dal 10 all’11 dicembre all’Auditorium parco della Musica, sarà l’occasione per coinvolgere mondo istituzionale e accademico, imprese e associazioni, tecnici ed esperti di settore, opinion leaders, giornalisti e media in convegni e workshop dedicati alla riduzione del proprio impatto sull’ambiente. Nella due giorni è previsto l’intervento di 35 relatori: “L’intenso programma di conferenze e convegni, cuore pulsante dell’iniziativa, creerà uno spazio di discussione in cui fattivamente dare il via a processi di risposta e soluzioni a temi sempre più di interesse dell’opinione pubblica”.  

Laboratori didattici per famiglie, spazi riservati alle scuole, momenti di formazione sull’educazione stradale e di approfondimento sul turismo sostenibile e saranno il focus dell’evento, patrocinato dalla Commissione Europea, dal MIPAAF, dal MATTM e dal MIT e con ENEA, Università La Sapienza, CNR e FEDERALBERGHI tra i partner. Al centro di questa edizione anche le tematiche dell’alimentazione sostenibile e dello spreco del cibo, del risparmio idrico e del riciclo e riuso dei materiali inserite in un più ampio discorso di compenetrazione tra etica ed ambiente.

A colorare e chiudere la manifestazione lo spettacolo teatrale sulla mobilità sostenibile “Incroci” ispirato al libro “no bici” di Alberto Fiorillo e lo show musicale con  “Demo Morselli, Marcello Cirillo e la Big Band”. Vie alternative per comunicare il rispetto verso il Pianeta.

Print Friendly, PDF & Email