chiusura estiva 2017
A+ A A-

Caldo record: come contrastarlo senza alzare la bolletta

bollette-elettrodomestici-estateIl caldo di questi ultimi giorni ha messo KO l’Italia, creando non pochi disagi alla vivibilità di città e spazi aperti e rendendo difficile anche la semplice vita domestica. Ricorrere all’uso di condizionatori o ventilatori può rivelarsi una soluzione vantaggiosa (e in alcuni casi necessaria) per contrastare il caldo africano dell’ultimo periodo, ma rischia di far alzare di avere pesanti ripercussioni sul costo della bolletta elettrica. Vediamo qui di seguito alcuni e semplici accorgimenti che ci aiuteranno ad ottimizzare l’uso del condizionatore per risparmiare sulla bolletta elettrica.

FASCE ORARIE PER RISPARMIARE SULLA BOLLETTA

Forse non tutti sanno che l’energia elettrica ha un costo diverso a seconda di quando viene usata. Usare corrente elettrica la sera, la notte e durante i giorni festivi è più conveniente rispetto alle fasce orarie giornaliere. Controllate il vostro piano tariffario e cercate sempre di concentrare la maggior parte delle attività domestiche nella fascia serale.

ISOLAMENTO TERMICO DELLA CASA

Se le temperature esterne sono esageratamente calde, come è avvenuto in questi giorni, è davvero molto importante cercare di isolare il nostro ambiente domestico e cercare di mantenere all’interno della casa una temperatura inferiore rispetto all’esterno. Bastano davvero pochissimi accorgimenti. Controllare sempre che porte e finestre siano chiuse a dovere e che non ci siano spifferi indesiderati dovuti a una chiusura non ermetica degli infissi. Cercare sempre di contrastare l’entrata della luce con l’utilizzo di tende, scuri o tapparelle. L’irraggiamento solare può far innalzare anche di molto la temperatura in casa.

COME UTILIZZARE GLI ELETTRODOMESTICI

Usare gli elettrodomestici in maniera consapevole è fondamentale per ridurre i costi in bolletta. Partiamo dal condizionatore, che è indubbiamente il più utilizzato in questo periodo. Per evitare che incida troppo sui costi della bolletta dobbiamo cercare di mantenere una temperatura di massimo 7/8 gradi inferiore a quella esterna. Mettere il condizionatore in modalità “deumidificazione” inoltre, è consigliabile per consumare meno energia e abbassare la temperatura percepita all’interno della casa. Inoltre, assicurarsi sempre di avere porte e finestre ben chiuse durante il suo utilizzo. Ricordiamo che una manutenzione costante è molto importante per ottimizzare il funzionamento dell’elettrodomestico.

Dopo il condizionatore, gli elettrodomestici più usati sono senza dubbio il frigorifero e il congelatore. Anche qui, evitare di aprire e chiudere gli sportelli troppo frequentemente, controllare che le componenti siano in perfetto ordine e non rovinate (guarnizioni, serpentine, etc.) e assicurarsi che non siano posizionati troppo attaccati al muro. Occorre prestare particolare attenzione anche al ferro da stiro poiché, anche se pochi lo sanno, è in assoluto l’elettrodomestico che consuma di più. Dunque, non tenerlo acceso troppo a lungo, non passare troppo in fretta dalla temperatura più bassa a quella più alta e cercare sempre di stirare gli ultimi capi avendo già scollegato la spina del ferro: la temperatura della piastra si manterrà alta consentendo in ogni caso una stiratura ottimale ma si arresterà il consumo di energia da parte dell’elettrodomestico con qualche minuto di anticipo.

LUCI E SPIE SPENTE ED ELETTRODOMESTICI IN STAND-BY

Anche qui pochi e semplici accorgimenti possono fare la differenza. Spegnere sempre le luci quando si esce da una stanza ed evitare di lasciare gli elettrodomestici in stand-by (soprattutto il pc). Se possibile utilizzare solo lampadine LED: si risparmia circa il 90% di energia e durano molto di più delle normali fonti luminose. In ultimo, ricordarsi sempre di staccare dalla presa i caricatori (es. cellulare) quando non sono utilizzati.

Rubriche

Comuni in bolletta, rischio emergenza rifiuti estiva

REGIONI E PA - Redazione, 11-08-2017

Comuni in bolletta, rischio emergenza rifiuti estiva

I rifiuti vanno in vacanza e anzi sembrano seguirci. Si presenta anche quest’anno il tema dello smaltimento in aree che vivono la sovrappopolazione estiva.

Non mancano le...

Caldo record: come contrastarlo senza alzare la bolletta

CONSUMER - Redazione, 11-08-2017

Caldo record: come contrastarlo senza alzare la bolletta

Il caldo di questi ultimi giorni ha messo KO l’Italia, creando non pochi disagi alla vivibilità di città e spazi aperti e rendendo difficile anche la semplice vita...

Più competitività per l'agroalimentare a filiera corta con l'essiccatore solare

THINK TECH - Redazione, 11-08-2017

Più competitività per l'agroalimentare a filiera corta con l'essiccatore solare

Garantisce un’elevata sostenibilità ambientale, oltre che benefici per la filiera corta, e facilità di utilizzo. È l’essiccatore per prodotti agricoli realizzato con pannelli solari. Il dispositivo è stato...

D'estate a Milano il riciclo si impara giocando

SMART CITY - Redazione, 11-08-2017

D'estate a Milano il riciclo si impara giocando

Il riciclo può essere un gioco (divertente). A Milano il Municipio 4 con la collaborazione dell’onlus AmbienteAcqua promuove la rassegna eventi R-Estate che prevede una serie di laboratori...

Waid aderisce a Let's Do It! Mediterranean per un mare più pulito

CONSUMER - Redazione, 10-08-2017

Waid aderisce a Let's Do It! Mediterranean per un mare più pulito

Acquistare un paio di occhiali da sole per tenere pulite le coste del Mediterraneo. Il brand Waid ha deciso di supportare il progetto Let's Do It! Mediterranean, che...

Il peer to peer viaggia su due ruote

SMART CITY - Redazione, 10-08-2017

Il peer to peer viaggia su due ruote

Il bike sharing privato parla italiano. La start up SPINEBIKE, propone una vera evoluzione della mobilità sostenibile sul mercato italiano e spagnolo. L’innovazione è nel proporre  un...

Al via i lavori per il Sistema nazionale delle ciclovie turistiche

SMART CITY - Redazione, 09-08-2017

Al via i lavori per il Sistema nazionale delle ciclovie turistiche

Parte l’iter per la realizzazione di tre ciclovie turistiche – Garda, Magna Grecia e Sardegna – che si snoderanno per 2.370 km. Oggi il Ministro dei Trasporti, Graziano...

Sensoristica di movimento: a Roma risparmi del 30% sull'illuminazione pubblica

SMART CITY - Redazione, 09-08-2017

Sensoristica di movimento: a Roma risparmi del 30% sull'illuminazione pubblica

Continua la trasformazione smart di Roma. Dopo la firma del memorandum d'intesa tra Acea e Open Fiber per portare la banda ultra larga in alcune aree della Capitale...

Energie rinnovabili per produrre cibo: da oggi si può

THINK TECH - Redazione, 09-08-2017

Energie rinnovabili per produrre cibo: da oggi si può

Usare una fonte di energia rinnovabile per produrre cibo? Da oggi è possibile. Alcuni ricercatori finlandesi della  Lappeenranta University of Technology (LUT) e della...

Isole minori: produzione da FER sotto il 4%. Zanchini (Legambiente): “Serve una cabina di regia…

SMART CITY - Redazione, 08-08-2017

Isole minori: produzione da FER sotto il 4%. Zanchini (Legambiente): “Serve una cabina di regia nazionale”

L’energia consumata sulle isole minori è prodotta solo per il 4% da rinnovabili, mentre la media dell’Italia è del 35%. Le prestazioni delle isole sono deficitarie...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy