A+ A A-

3M partecipa al summit internazionale Seeds&Chips sostenendo tre start up innovative all’insegna della tecnologia e della sostenibilità

Tags: 3M , Seeds&Chips

Milano, 10 maggio 2017 - 3M, società che traduce la scienza in soluzioni capaci di migliorare concretamente la vita di tutti i giorni, è partner di Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit, manifestazione in corso alla Fiera Milano Rho dall’8 all’11 maggio, che ha avuto come ospite d’onore l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama. In occasione di Seeds&Chips, il capoluogo lombardo ritorna – come nel 2015 con Expo – la capitale internazionale della food innovation, per affrontare tutti gli aspetti delle sfide alimentari mondiali, quali il cambiamento climatico, l’approvvigionamento di cibo, le nuove tecniche di produzione alimentare, la nutrizione del futuro, la food security e il diritto al cibo.

Il summit, che vedrà inoltre la partecipazione di personaggi illustri quali Sam Kass, chef-consigliere di Obama, Kerry Kennedy, Presidente del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights, i Ministri Carlo Calenda e Maurizio Martina, e il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, coinvolgerà startup, aziende, università, istituzioni, investitori, acceleratori e incubatori, opinion leader e policy maker del settore food e food-tech, che si divideranno tra una sezione espositiva ed una serie di conferenze.

Nella parte espositiva, numerose start up avranno l’opportunità di presentare le loro proposte tecnologiche. Tra queste, anche tre nuove aziende supportate da 3M, che condividono con quest’ultima i valori della sostenibilità e dell’innovazione tecnologica: DNAPhone, Tree Solutions e Tespack. Fondata 115 anni fa, e presente in Italia da oltre 50 anni, 3M è infatti da sempre attenta all’ambiente e impegnata concretamente nella sostenibilità dal 1974. Da molti anni, inoltre, 3M incentiva i propri ricercatori a studiare soluzioni che non si limitino a soddisfare le esigenze del presente in termini di prevenzione, sicurezza e salvaguardia dell’ambiente, ma che siano in grado di prevedere bisogni futuri, per avere una prospettiva a lungo termine. Simbolo della sostenibilità di 3M in Italia è la sede di Malaspina, Pioltello (MI), progettata dall’architetto Mario Cucinella, edificio che si esprime non solo in termini di risparmi energetici o comportamenti green, ma che accompagna tutte le funzioni dell’azienda nelle scelte quotidiane come un approccio mentale.

3M è sponsor di  DNAPhone, una start up parmense nata dall’intuizione dei tre soci, Alessandro Candiani, Alessandro Tonelli e Michele Sozzi, che progetta, implementa e commercializza soluzioni innovative per la misura di parametri chimici e biologici attraverso l’uso di dispositivi ottici integrati con tecnologie smart e mobile. I prodotti e servizi professionali offerti da DNAPhone sono pensati per le analisi nel settore agroalimentare, come strumenti dedicati al settore food&beverage, che permettono di realizzare analisi biochimiche per il controllo qualità delle principali filiere alimentari in modo rapido, affidabile e indipendente.

Tree Solutions – altra start up sostenuta da 3M – è una società nata nel 2013 dall’incontro dei fondatori Amerigo Restucci e Gunther Breda, che si occupa di sviluppare soluzioni tecnologiche e gestionali per l’ottimizzazione dei consumi energetici in ambito civile e industriale. L’obiettivo di Tree Solutions è quello di contribuire alla diffusione a livello nazionale delle tematiche legate all’uso efficiente dell’energia per aumentare la consapevolezza degli utenti finali delle risorse energetiche e delle potenzialità di riduzione offerte dall’evoluzione tecnologica. La missione aziendale di Tree Solutions è la diffusione dell’uso corretto dell’energia in tutte le sue differenti forme e lo sviluppo delle fonti rinnovabili.

3M sponsorizza infine anche una start up finlandese, Tespack, che progetta soluzioni e accessori a energia solare alla moda, leggeri e semplici da utilizzare, quali borse solari, pannelli solari, caricabatterie solari per telefoni cellulari e computer portatili. L’azienda offre pannelli solari ad alta efficienza che possono essere staccati e applicati a diversi modelli di borse e zaini insieme a dei potenti caricabatterie. I prodotti Tespack sono realizzati con i migliori materiali e testati da professionisti in condizioni metereologiche estreme in tutto il mondo.

3M è presente inoltre nel padiglione di Seeds&Chips anche attraverso il suo Urban Tree Lounge, un’installazione realizzata da 3M Design in collaborazione con Stefano Boeri Architetti, esposta durante la Milano Design Week 2016.  Urban Tree Lounge rappresenta un’esperienza di relax all’interno di un vero e proprio “nido” grazie ad un’inconsueta combinazione di materiali e volumi. L’installazione di design è stata realizzata con diversi materiali 3M, tra i quali pellicole, tessuti non tessuti e adesivi, per creare un luogo unico e rigenerante in cui la luce si riflette e dove poter ricaricare la mente, oltre che i dispositivi mobili. Le foglie dell’albero, ad esempio, sono state realizzate con la pellicola riflettente 3M™ Dichroic Film, mentre le comode sedute con 3M™ Nomad™ Matting.

Rubriche

Biogas, batteri “affamati” per rendere gli impianti più efficienti

EFFICIENZA - Monica Giambersio, 26-05-2017

Biogas, batteri “affamati” per rendere gli impianti più efficienti

Un acceleratore di processo “adattabile a qualsiasi tipo di impianto, per tecnologia e dimensione, che si applica senza alterazioni o modifiche della struttura”. E’ Bioreval, la soluzione realizzata...

Il futuro dei rifiuti umidi tra compost e bioraffinerie

THINK TECH - Redazione, 26-05-2017

Il futuro dei rifiuti umidi tra compost e bioraffinerie

Sfruttare le “grandi potenzialità industriali” legate al biometano, favorire l’utilizzo del compost in agricoltura e prevedere il su inserimento negli acquisti verdi della Pubblica Amministrazione, realizzando nei prossimi...

Basta telefonate moleste: Enel abbandona il teleselling

CONSUMER - Redazione, 25-05-2017

Basta telefonate moleste: Enel abbandona il teleselling

Il teleselling, cioè la vendita per via telefonica, viene spesso considerata un metodo poco chiaro di vendere un servizio nei confronti del consumatore.

Senza cadere in facili generalizzazioni...

Manovrina Ecobonus cedibile con maggiore facilità

IL COMMENTO - Andrea Di Dio - Teresa Gasparre, DLA Piper, 25-05-2017

Manovrina Ecobonus cedibile con maggiore facilità

Nell'ambito dei lavori di conversione del D.L. 24 aprile 2017, n. 50, la V Commissione Permanente "bilancio, tesoro e programmazione" della Camera ha approvato, in sede referente, una...

Nucleare al centro della sostenibilità energetica

IL COMMENTO - Redazione, 24-05-2017

Nucleare al centro della sostenibilità energetica

Le 18 bobine tiroidali che opereranno in ITER (International Thermonuclear Experimental Reactor) a Cadarache, nel sud della Francia, presentate a La Spezia presso lo stabilimento di ASG Superconductors lo...

Una P.A. green vale 103 milioni di euro

SMART CITY - Redazione, 24-05-2017

Una P.A. green vale 103 milioni di euro

Se tutti i dipendenti pubblici acquisissero comportamenti di consumo responsabili si otterrebbe una riduzione che va dal 5 al 15% della spesa della P.A. in bolletta: circa 103...

La comunicazione al centro dell'efficienza energetica

EFFICIENZA - Redazione, 24-05-2017

La comunicazione al centro dell'efficienza energetica

Il ruolo dell’energy manager nell’industria alimentare si basa su coinvolgimento e comunicazione tra i reparti e passione per il proprio lavoro. Queste le conclusioni della quinta edizione di...

Infrastruttura a idrogeno, in Giappone l'accordo tra 11 imprese

THINK TECH - Redazione, 24-05-2017

Infrastruttura a idrogeno, in Giappone l'accordo tra 11 imprese

Si potrebbero definire i “fantastici 11 dell’idrogeno”, le altrettante compagnie che lo scorso 19 maggio hanno siglato un accordo di collaborazione per lo sviluppo indipendente su larga scala...

Mobilità elettrica, nel Comune di Milano 10 mila ricariche in un anno per Nissan e…

SMART CITY - Redazione, 23-05-2017

Mobilità elettrica, nel Comune di Milano 10 mila ricariche in un anno per Nissan e A2A

A2A, Nissan e Comune di Milano tirano le somme. Ad un anno dall’installazione delle 13 paline fast charge, progettate e fornite da Nissan per essere integrate nel sistema...

Elettricità dal metano grazie a batteri sintetici

THINK TECH - Redazione, 23-05-2017

Elettricità dal metano grazie a batteri sintetici

Riscrivere il dna dei batteri al computer per creare microorganismi sintetici non presenti in natura in grado di convertire il metano in elettricità. E’ quello che è...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy