A+ A A-

Mauro Del Rio nominato Presidente del Board di DOCOMO Digital Limited, con base a Londra

Milano, 11 aprile 2017 – Mauro Del Rio lascia la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione di Buongiorno S.p.A. per dedicarsi interamente alla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione di DOCOMO Digital Limited, la filiale londinese del colosso della telefonia giapponese NTT DOCOMO.

Nel suo nuovo ruolo, assunto da ieri 10 aprile 2017, Del Rio darà impulso a livello internazionale al profilo di DOCOMO Digital fuori dal Giappone nonché nel mercato in rapida crescita dei mobile payment e del mobile commerce.

“Sono molto felice di questo nuovo incarico attraverso cui potrò supportare ancora meglio il CEO Hiroyuki Sato nell’ affrontare le nuove sfide di DOCOMO Digital - ha commentato Mauro Del Rio - Il mobile payment sta assistendo a uno sviluppo senza precedenti e la società, forte dell’esperienza giapponese in questo campo, intende portare sulla propria piattaforma di pagamenti oltre 5 miliardi di persone entro il 2020”.  

Del Rio è inoltre membro del board di DigiTouch S.p.A. (quotata sul Mercato AIM Italia) e di OnLine Sim S.p.A. (gruppo Ersel). Tra le attività non-business, nel 2016 ha avviato con la moglie Lucia Bonanni la BDC-Bonanni Del Rio Catalog, iniziativa di produzione e valorizzazione di attività artistiche con quartier generale presso BDC28, una chiesa sconsacrata nel centro di Parma.

“Con questa confluenza in DOCOMO Digital si completa per me l’avventura di Buongiorno, iniziata come esperimento a Bologna nel 1995 e divenuta società a Parma nel 1999 - ha concluso Mauro Del Rio - Non nascondo che fa un certo effetto chiudere anche simbolicamente la mia casella email @buongiorno. Ma allo stesso tempo mi elettrizza la sfida di DOCOMO Digital Ltd. L’arrivederci è quindi su @docomodigital.com”. 

Dopo la nomina di Lucia Predolin a nuovo Direttore Globale del Corporate Marketing, si consolida quindi con la nuova Presidenza Del Rio la presenza italiana nel nuovo riassetto di DOCOMO Digital, parte di NTT DOCOMO. La casa madre giapponese ha acquisito e delistato Buongiorno S.p.A. circa 4 anni fa e ha altresì acquisito e integrato la società tedesca Net-mobile (2014) nonché la società austriaca fine trade gmbh (2013), consolidando il proprio processo di espansione globale. 

Rubriche

Gomma riciclata e design, 15 nuove materie presentate al Matrec di Milano

ARCHITETTURA_2.0 - Redazione, 21-04-2017

Gomma riciclata e design, 15 nuove materie presentate al Matrec di Milano

Pelle, sughero, legno, tessuti, bambù, feltro, carta… In comune hanno la gomma riciclata da Pneumatici Fuori Uso. La nuova materia così combinata si arricchisce di elasticità, resistenza e...

Consapevolezza e informazione sono la prima efficienza. L'esperienza della Spagna

CONSUMER - Agnese Cecchini, 21-04-2017

Consapevolezza e informazione sono la prima efficienza. L'esperienza della Spagna

L'efficienza energetica non è solo tecnologia, ma anche un insieme di buone pratiche. Per questo il coinvolgimento dell'utente finale è centrale per realizzare una concreta azione di...

Valvole termostatiche, ogni famiglia può risparmiare fino a 150 euro l’anno

CONSUMER - Redazione, 19-04-2017

Valvole termostatiche, ogni famiglia può risparmiare fino a 150 euro l’anno

Un risparmio pari in media al 20% del totale della spesa relativa al consumo di gas per il riscaldamento che si traduce in una somma di quasi...

Dall'analisi delle rocce una mappa della radioattività naturale in Francia

THINK TECH - Redazione, 19-04-2017

Dall'analisi delle rocce una mappa della radioattività naturale in Francia

Cercare di individuare le zone più esposte alle radiazioni nucleari per tutelare i cittadini dei Comuni a rischio e favorire interventi di riqualificazione edilizia. Questi sono alcuni...

Dall’Austria un chip ultrasottile

THINK TECH - Redazione, 19-04-2017

Dall’Austria un chip ultrasottile

Un chip ultrasottile, con solo pochi atomi di spessore che potrebbe portare in futuro alla costruzione di circuiti elettronici flessibili. E’ la tecnologia che è riuscito a...

Più efficienza per una sanità a misura di cittadino

EFFICIENZA - Redazione, 18-04-2017

Più efficienza per una sanità a misura di cittadino

“Qui c’è la dimostrazione che scegliere il percorso della sostenibilità non voglia dire solo aiutare l’ambiente, ma risparmiare strutturalmente molte risorse economiche. Anche cosi si costruisce una sanità...

Niente "+" per la nuova etichetta energetica

EFFICIENZA - Redazione, 14-04-2017

Niente "+" per la nuova etichetta energetica

Inserita una scala unica da A a G, eliminate le classificazione intermedie (+) e introdotto un QR code con tutti gli aggiornamenti. Di seguito una veloce guida alla...

I RAEE spiegati alle aziende, l’iniziativa di ERP Italia

IL COMMENTO - Monica Giambersio, 13-04-2017

I RAEE spiegati alle aziende, l’iniziativa di ERP Italia

Dare un supporto nella gestione dei RAEE, favorire un confronto e offrire consulenza per affrontare in maniera smart il fine vita di questi prodotti. E’ con questi...

La bioplastica made in Italy è ancora più sostenibile

EFFICIENZA - Redazione, 13-04-2017

La bioplastica made in Italy è ancora più sostenibile

Novamont ha ottenuto la certificazione “eLabel!” anche per la IV generazione della sua famiglia di bioplastiche biodegradabili e compostabili MATER-BI. L’etichetta “eLabel !” viene rilasciata dal Kyoto Club...

Sistema idrico, come gestire le "perdite" in bolletta

CONSUMER - Agnese Cecchini, 13-04-2017

Sistema idrico, come gestire le "perdite" in bolletta

Il sistema idrico nazionale ha molte perdite, ma non ci riferiamo solo alla acqua come risorsa, ma come rendicontazione economica. Difatti è un settore fondamentale per la...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy