chiusura estiva 2017
A+ A A-

FIRMA DELL’ACCORDO DI CONCESSIONE DI TECNOLOGIA A LIVELLO NAZIONALE TRA LE AZIENDE IVEY AND BAW

29 marzo 2017 - L’azienda canadese Ivey International Inc. (IVEY) e l’azienda italiana BAW Environmental Engineering S.r.l. (BAW) sottoscriveranno ufficialmente un “Accordo per la concessione della tecnologia a livello nazionale”, presso l’Ambasciata del Canada in Italia, a Roma, giovedì 30 Marzo 2017. 

IVEY è un’azienda canadese produttrice di tecnologie ambientali vincitrici di numerosi riconoscimenti a livello internazionale, con sede nell’area metropolitana di Vancouver. L’azienda è in specializzata nello sviluppo e nell’applicazione di prodotti innovativi per la bonifica dell’aria, del suolo e delle falde acquifere. Con oltre 25 anni di esperienza nel settore, le tecnologie di bonifica di IVEY forniscono soluzioni efficaci a consulenti ambientali, imprese attive nel settore ambientale, e aziende del settore oil&gas, per il ripristino della qualità dell’aria, del suolo e delle acque sotterranee. 

BAW S.r.l. è un’azienda di consulenza e progettazione ambientale con sede a Saluzzo (Cuneo), il cui obiettivo primario è la ricerca delle migliori tecnologie di bonifica presenti sul mercato, al fine di individuare soluzioni tecnicamente avanzate per la risoluzione dei problemi ambientali. Con oltre dieci anni di esperienza nell’ingegneria ambientale, BAW ha dato vita al progetto “Technologies That Excite”TM , un progetto di diffusione internazionale della tecnologia, sviluppato, concepito e coordinato interamente dal team dei collaboratori dell’azienda, avente lo scopo di soddisfare le richieste dei clienti (pubblici e privati) nel settore ambientale. 

L’accordo sarà firmato dal fondatore e presidente di IVEY, George Bud, e dal direttore dello sviluppo commerciale di BAW, Claudio Sandrone. Saranno presenti anche il vicepresidente di IVEY, Russell Hashimoto, e il manager di BAW, Andrea Campi. I saluti di benvenuto saranno affidati al Ministro-Consigliere dell’Ambasciata del Canada, Jan Scazighino. 

Tale evento rappresenta il riconoscimento ufficiale di BAW, da parte di IVEY, come rappresentante nel mercato italiano del sistema e della tecnologia di bonifica del suolo e delle falde acquifere sviluppato da IVEY, ovvero la tecnologia di bonifica tensioattiva Ivey-sol®, vincitrice di numerosi premi a livello internazionale (National Globe Award, North American Frost & Sullivan Award, solo per citarne alcuni).

Quest’importante collaborazione fornisce un contributo sostanziale alla crescita economica e tecnica del mercato italiano dei sistemi di protezione ambientale, nel momento in cui l’Italia assiste ad una rinnovata attenzione nei confronti della bonifica dei siti contaminati, secondo gli standard stabiliti dall’Unione Europea. Ivey-sol® è una tecnologia sicura, innovativa, biodegradabile, economicamente vantaggiosa e conforme al regolamento REACH, capace di migliorare la bonifica dei siti contaminati in tutto il mondo. La firma di questo “Accordo di concessione” rappresenta un passo fondamentale verso lo sviluppo di relazioni commerciali di lungo termine e vantaggiose per entrambe le parti, tra Italia e Canada, nel settore ambientale, in particolar modo alla luce del recente Accordo economico e commerciale globale tra Canada e Unione Europea (CETA). 

La firma dell’accordo tra IVEY e BAW è ospitata dall’Ambasciata del Canada in Italia, ed è compresa nel programma CanExport, promosso dal Governo del Canada al fine di assistere le imprese nazionali nello sviluppo di nuove opportunità di export, ed ampliare così il proprio mercato su scala globale. IVEY è profondamente grata all’Ambasciata del Canada, e alla Sezione Economico-Commerciale della stessa, e intende esprimere un ringraziamento particolare al delegato commerciale Patrizia Giuliotti, al servizio dei delegati commerciali di Vancouver (Canada), al personale di CanExport e del Consiglio Nazionale per le Ricerche del Canada. Il loro supporto è risultato fondamentale nel rendere realizzabile l’ ingresso nel mercato italiano, creando “Le soluzioni Ambientali dell’oggi per un domani migliore” TM.

Rubriche

Comuni in bolletta, rischio emergenza rifiuti estiva

REGIONI E PA - Redazione, 11-08-2017

Comuni in bolletta, rischio emergenza rifiuti estiva

I rifiuti vanno in vacanza e anzi sembrano seguirci. Si presenta anche quest’anno il tema dello smaltimento in aree che vivono la sovrappopolazione estiva.

Non mancano le...

Caldo record: come contrastarlo senza alzare la bolletta

CONSUMER - Redazione, 11-08-2017

Caldo record: come contrastarlo senza alzare la bolletta

Il caldo di questi ultimi giorni ha messo KO l’Italia, creando non pochi disagi alla vivibilità di città e spazi aperti e rendendo difficile anche la semplice vita...

Più competitività per l'agroalimentare a filiera corta con l'essiccatore solare

THINK TECH - Redazione, 11-08-2017

Più competitività per l'agroalimentare a filiera corta con l'essiccatore solare

Garantisce un’elevata sostenibilità ambientale, oltre che benefici per la filiera corta, e facilità di utilizzo. È l’essiccatore per prodotti agricoli realizzato con pannelli solari. Il dispositivo è stato...

D'estate a Milano il riciclo si impara giocando

SMART CITY - Redazione, 11-08-2017

D'estate a Milano il riciclo si impara giocando

Il riciclo può essere un gioco (divertente). A Milano il Municipio 4 con la collaborazione dell’onlus AmbienteAcqua promuove la rassegna eventi R-Estate che prevede una serie di laboratori...

Waid aderisce a Let's Do It! Mediterranean per un mare più pulito

CONSUMER - Redazione, 10-08-2017

Waid aderisce a Let's Do It! Mediterranean per un mare più pulito

Acquistare un paio di occhiali da sole per tenere pulite le coste del Mediterraneo. Il brand Waid ha deciso di supportare il progetto Let's Do It! Mediterranean, che...

Il peer to peer viaggia su due ruote

SMART CITY - Redazione, 10-08-2017

Il peer to peer viaggia su due ruote

Il bike sharing privato parla italiano. La start up SPINEBIKE, propone una vera evoluzione della mobilità sostenibile sul mercato italiano e spagnolo. L’innovazione è nel proporre  un...

Al via i lavori per il Sistema nazionale delle ciclovie turistiche

SMART CITY - Redazione, 09-08-2017

Al via i lavori per il Sistema nazionale delle ciclovie turistiche

Parte l’iter per la realizzazione di tre ciclovie turistiche – Garda, Magna Grecia e Sardegna – che si snoderanno per 2.370 km. Oggi il Ministro dei Trasporti, Graziano...

Sensoristica di movimento: a Roma risparmi del 30% sull'illuminazione pubblica

SMART CITY - Redazione, 09-08-2017

Sensoristica di movimento: a Roma risparmi del 30% sull'illuminazione pubblica

Continua la trasformazione smart di Roma. Dopo la firma del memorandum d'intesa tra Acea e Open Fiber per portare la banda ultra larga in alcune aree della Capitale...

Energie rinnovabili per produrre cibo: da oggi si può

THINK TECH - Redazione, 09-08-2017

Energie rinnovabili per produrre cibo: da oggi si può

Usare una fonte di energia rinnovabile per produrre cibo? Da oggi è possibile. Alcuni ricercatori finlandesi della  Lappeenranta University of Technology (LUT) e della...

Isole minori: produzione da FER sotto il 4%. Zanchini (Legambiente): “Serve una cabina di regia…

SMART CITY - Redazione, 08-08-2017

Isole minori: produzione da FER sotto il 4%. Zanchini (Legambiente): “Serve una cabina di regia nazionale”

L’energia consumata sulle isole minori è prodotta solo per il 4% da rinnovabili, mentre la media dell’Italia è del 35%. Le prestazioni delle isole sono deficitarie...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy