A+ A A-

Prysmian segna un altro record mondiale per le reti Telecom

Tags: Prysmian , Telecom

Milano, 15 marzo 2017 - Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, segna un altro primato mondiale nelle tecnologie per reti telecomunicazioni broadband con la realizzazione del cavo subacqueo con la più alta densità di fibre mai realizzato. Il cavo FlexTube®, contenente 1,728 fibre ottiche, è stato installato con successo dal provider australiano Superloop , per fornire connessione a banda larga tra le aree di Siu Sai Wan nell’isola di Hong Kong e il data centre del complesso industriale di Tseung Kwan O (TKO) sul continente. Il record precedente è stato conseguito nel 2014, quando Prysmian ha realizzato un cavo subacqueo FlexTube® con 720 fibre.

“Siamo molto orgogliosi di aver preso parte ad un progetto di tale portata, contribuendo ad innalzare gli standard tecnologici del settore e allo stesso tempo rispondendo appieno alle necessità del cliente” ha affermato Philippe Vanhille, Senior Vice President Telecom di Prysmian Group.

Frederick Persson, CEO di Prysmian Australia, aggiunge: “Abbiamo fatto un importante sforzo di coordinamento di risorse e processi per essere sicuri che le scadenze stringenti dei nostri clienti fossero rispettate. Consapevoli dell’impatto positivo di questo cavo per il loro business ad Hong Kong”.

Per completare il progetto Prysmian ha utilizzato la sua forza di produttore mondiale con un’efficace cooperazione tra le sue varie affiliate. Il nucleo del cavo FlexTube® da 1728 fibre è stata realizzato in Europa, nello stabilimento di Calais in Francia. È stato poi trasportato in aereo in Australia per applicare strati aggiuntivi di barriere anti-umidità e nastro di alluminio nello stabilimento di Dee Why, a Sydney. Per assicurarsi che il cavo possa sopportare al meglio la posa fino a 5 metri nel fondale marino di Hong Kong, è stata applicata un’armatura a doppia corona di fili d’acciaio. Una guaina finale è stata applicata nello stabilimento del gruppo di Liverpool, a ovest di Sidney. Il progetto è iniziato più di due anni fa con il primo disegno del cavo. Il processo di produzione è durato circa 6 mesi, consentendo il trasporto ad Hong Kong all’inizio di dicembre.

“Prysmian è stata in grado di produrre il più denso e compatto cavo sottomarino che sia mai stato realizzato grazie alla cooperazione tra gli stabilimenti del gruppo locali ed oltreoceano, congiunti ai nostri requisiti tecnici specifici,” afferma Matt Whitlock COO di Superloop. “Vedere il cavo fabbricato in Francia ed rilavorato in due differenti stabilimenti in Australia per poi essere trasportato in aereo a Hong Kong è stato fantastico. Prysmian ha dimostrato la sua abilità nel gestire le sfide ingegneristiche nella costruzione e installazione di cavi sottomarini, anche consegnando 15 tonnellate di cavo entro i tempi previsti“ aggiunge Whitlock.

“È stata una sfida anche logistica” continua Frederick Persson “trasportare con un aereo un cavo di 15 tonnellate è qualcosa che non era mai stato fatto prima. Ma abbiamo affrontato la sfida ed il cavo è stato consegnato al porto di TKO tre giorni prima della data prevista. È stato un grande successo per entrambi”.

Con questo progetto Prysmian riconferma il suo ruolo di produttore globale e grazie alle sue capacità internazionali è in grado di rispondere alle sempre più crescenti sfide dell’innovazione tecnologica.

Rubriche

Parte da Napoli il Festival della sostenibilità

IL COMMENTO - Nunzio Ingiusto, Giornalista, Esperto ambientale, 22-05-2017

Parte da Napoli il Festival della sostenibilità

Chissà se dopo il su e giù per l’Italia davvero nessuno resterà indietro, come dice lo slogan. L’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) parte da Napoli, oggi...

Le Rinnovabili nelle regioni italiane, a che punto siamo?

IL COMMENTO - Immacolata Battaglino e Milly Supino, DLA Piper, 22-05-2017

Le Rinnovabili nelle regioni italiane, a che punto siamo?

L'attività normativa delle Regioni Italiane in materia di fonti rinnovabili è in costante evoluzione. Ma a che punto siamo? E quali sono i temi più cavillosi che la governance...

La fusione nucleare ha un cuore... italiano

THINK TECH - Agnese Cecchini, 19-05-2017

La fusione nucleare ha un cuore... italiano

E’ una D il cuore della fusione nucleare. Questa la forma del magnete presentato oggi a La Spezia messo a punto dall’Enea per il progetto ITER , il...

Carroponte, il festival green senza bottiglie di plastica

SMART CITY - Redazione, 19-05-2017

Carroponte, il festival green senza bottiglie di plastica

Torna il festival Carroponte 2017, evento che si tiene nella scenografica ex fabbrica di trasporti della omonima azienda del Comune di Sesto San Giovanni (MI), sarà sotto l’insegna...

Adiconsum: il prosumer al centro di una rivoluzione del settore energetico

CONSUMER - Redazione, 19-05-2017

Adiconsum: il prosumer al centro di una rivoluzione del settore energetico

E’ il prosumer - il consumatore che non si limita a consumare energia, ma è in grado anche autoprodurla dalle fer e di condividerla - la nuova figura...

Da Texas Instruments la nuova gamma di sensori a chip singolo a onde millimetriche

THINK TECH - Redazione, 18-05-2017

Da Texas Instruments la nuova gamma di sensori a chip singolo a onde millimetriche

Cinque soluzioni divise in due famiglie di sensori da 76 a 81 GHz, con una piattaforma di sviluppo end-to-end completa. Sono questi gli elementi inclusi nella nuova gamma...

Gli italiani popolo fedele... al gestore

CONSUMER - Redazione, 18-05-2017

Gli italiani popolo fedele... al gestore

Gli italiani si interessano sempre meno a cambiare il proprio contratti in bolletta. Una scelta che sembra tutta in controtendenza rispetto le discussioni in essere sul futuro del mercato...

Lo storage italiano in mostra a Monaco

THINK TECH - Redazione, 17-05-2017

Lo storage italiano in mostra a Monaco

Una superficie di 560 celle cilindriche agli ioni di litio per 4,3 kWh di energia, una potenza massima di 9 kW e 53 kg di peso. Sono i...

L'evento a Bari sui Piani Urbani della Mobilità Sostenibile

SMART CITY - Redazione, 17-05-2017

L'evento a Bari sui Piani Urbani della Mobilità Sostenibile

Un importante alleato per rendere le città a misura di cittadino è il comparto della mobilità urbana, che deve essere in grado di rispondere, da un lato, alle...

Dall'ENEA un laser per rilevare sostanze tossiche nei cibi

THINK TECH - Redazione, 17-05-2017

Dall'ENEA un laser per rilevare sostanze tossiche nei cibi

 

Contrastare le frodi alimentari intercettando la presenza di sostanze tossiche come l’istamina nel pesce o l’adulterazione del latte in polvere con composti utilizzati generalmente...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy