A+ A A-

Liquigas: il GNL al servizio della sostenibilità aziendale di Ferrero Mangimi

Milano, 9 marzo 2016 - Liquigas, società leader in Italia nella distribuzione di GPL e GNL per uso domestico, commerciale e industriale, presenta la soluzione energetica alimentata a GNL realizzata per Ferrero Mangimi, azienda leader in prodotti zootecnici di qualità. L’intervento sarà illustrato nell’ambito dell’incontro Aziende da Latte, convegno dedicato all’innovazione tecnologica del settore della zootecnia in programma il 10 marzo a Rezzato (BS).

Liquigas ha messo a punto per lo stabilimento di Fossano (CN) di Ferrero Mangimi un impianto a GNL per l’alimentazione dei processi produttivi dell’azienda, caratterizzati da un alto fabbisogno di energia elettrica e di vapore, pari a circa 6,5 milioni di Kwh annui. L’impianto alimenta due evaporatori con una capacità di 300 metri cubi/ora ciascuno e contribuisce in maniera importante al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità energetica dell’azienda in termini di riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera. La soluzione adottata è inoltre estremamente efficiente dal punto di vista degli approvvigionamenti e ha consentito di ridurre notevolmente il numero di viaggi di autocisterna necessari per l’approvvigionamento degli impianti a uno ogni due settimane.

IL GNL rappresenta, infatti, una scelta altamente sostenibile a livello ambientale per tutte le aziende che si trovano al di fuori della rete del metano: oltre ad essere efficiente, in quanto caratterizzata da un potere calorifico elevato, questa fonte è caratterizzata da emissioni inquinanti estremamente limitate.

“La soluzione realizzata per Ferrero Mangimi rappresenta un esempio di come tutte le aziende zootecniche non servite dalla rete del metano possono rendere le proprie attività produttive meno impattanti sull’ambiente, un elemento ormai imprescindibile per molte aziende che operano nel settore” sottolinea Andrea Arzà,Amministratore Delegato di Liquigas. “Se paragoniamo alcuni combustibili fossili come il gasolio e BTZ, le emissioni di PM10 si riducono rispettivamente del 94,4% e il 97%. Il GNL inoltre, non comporta il rischio di inquinamento di sottosuolo e falde acquifere, rappresentando quindi la scelta migliore per la tutela del territorio in cui le imprese attive in ambito rurale operano”.

“L’attenzione all’ambiente è un valore aggiunto fondamentale per la nostra realtà: appartenendo a filiere produttive al top qualitativo del Made in Italy, poniamo grande attenzione all’uso delle risorse idriche, all’energia e allo smaltimento dei rifiuti. Siamo molto soddisfatti di aver convertito i nostri impianti a GNL, una fonte che ci permette di ridurre drasticamente le emissioni in atmosfera e perseguire quindi in maniera concreta le nostre politiche di sostenibilità” conclude Piero Bighignoli, Amministratore Delegato di Ferrero Mangimi.

Rubriche

EOLO SpA porta la banda ultralarga a Varese

SMART CITY - Redazione, 30-03-2017

EOLO SpA porta la banda ultralarga a Varese

Le opportunità offerte dal 5G? Una tra tutte, “quello fisso può portare la banda ultralarga nelle zone più “difficili” del nostro Paese”. Così Luca Spada CEO di EOLO...

Motori più efficienti: così le auto aiutano l'ambiente

THINK TECH - Redazione, 29-03-2017

Motori più efficienti: così le auto aiutano l'ambiente

Il calo dei consumi di carburante sorpassa con decisione il calo dei livelli del traffico tra il 2007 e il 2015. Come? Grazie all’adozione da parte delle case...

Accordo GF Biochemicals/American Process per la realizzazione di una bioraffineria

THINK TECH - Redazione, 27-03-2017

Accordo GF Biochemicals/American Process per la realizzazione di una bioraffineria

Una bioraffineria, situata negli Stati Uniti, che si pone come obiettivo quello di arrivare a una produzione annua tra le 50 e le 200 tonnellate di prodotto...

Nuova luce per il Duomo di Carpi

THINK TECH - Redazione, 27-03-2017

Nuova luce per il Duomo di Carpi

La ricostruzione post sisma nel centro Italia procede con dei momenti altamente significativi per le popolazioni interessate. Tra questi c’è sicuramente la riapertura del Duomo di Carpi (cattedrale...

Tutto sull’Ecobonus 2017 in due siti web

EFFICIENZA - Redazione, 24-03-2017

 Tutto sull’Ecobonus 2017 in due siti web

Per la trasmissione dei dati relativi agli interventi di efficienza energetica ammessi alla detrazione fiscale del 65% e conclusi dopo il 31 dicembre 2016, ma anche per risolvere...

Efficienza, fil rouge dagli Stati Uniti al Giappone

EFFICIENZA - Redazione, 24-03-2017

Efficienza, fil rouge dagli Stati Uniti al Giappone

L’efficienza è, come sappiamo, un tema trasversale che attraversa le nostre vite, a volte, senza nemmeno accorgercene. C’è efficienza nella produzione di energia, quando si cerca...

Comfort e benessere i driver per la domotica in Italia, lo studio di HomeServe Italia

CONSUMER - Redazione, 24-03-2017

Comfort e benessere i driver per la domotica in Italia, lo studio di HomeServe Italia

Abitazioni come hub di connettività. Così il 93% dei consumatori vede il proprio futuro negli impianti domestici  domotici. Dati di mercato indicano come nel 2016 le soluzioni IoT...

Con #earthday2017 torna il #villaggioperlaterra

SMART CITY - Redazione, 23-03-2017

Con #earthday2017 torna il #villaggioperlaterra

La condivisione di conoscenze va di pari passo al divertimento al Villaggio della Terra, l’appuntamento della Capitale dedicato alla tutela del Pianeta e promosso in occasione di Earth...

Autoconsumo domestico: quanto si risparmia? Un caso pratico

CONSUMER - Roberto Gerbo, 23-03-2017

Autoconsumo domestico: quanto si risparmia? Un caso pratico

Cosa accade in una casa quando si inserisce una risorsa energetica fotovoltaica? E sopratutto quanto variano i consumi e i costi di questa abitazione. Roberto Gerbo, EGE ed...

“Domus Check”, Engie per l’uso razionale dell’energia

ARCHITETTURA_2.0 - Redazione, 20-03-2017

“Domus Check”, Engie per l’uso razionale dell’energia

“La liberalizzazione del mercato elettrico spinge verso una trasformazione del bene energia, da semplice kWh a bene complesso, che include diverse componenti di servizio, come quelle legate...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy