A+ A A-

Arriva Scuter il 3 ruote elettrico smart e in sharing

14 febbraio 2017 - Nelle maggiori metropoli europee quasi 33 milioni di persone ogni giorno si muovono guidando per raggiungere il posto di lavoro o di studio, sprecando in media ciascuno 93 ore ogni anno nel traffico, e sostenendo una spesa media di circa 2000€ a persona. Un mercato totale che arriva a toccare i 65 miliardi annuali. Questo genera inoltre un aumento costante di CO2 e di inquinamento atmosferico che non è possibile quantificare.

Per questo nasce Scuter, che dal 20 dicembre si è affacciato sul mercato degli investitori sulla piattaforma di MAMACROWD  con il claim di: “Save Time, Save Money, Save the Planet”. Ad oggi sono stati raccolti più di 90 mila euro, più della metà del budget richiesto dal primo round di crowdfunding.

Perché il tre ruote, ideato dalla omonima startup romana è SMART, sempre CONNESSO IN CLOUD e permette di risparmiare tempo grazie alla sua maneggevolezza nel traffico e all’intelligenza di bordo che indica percorsi alternativi nel traffico e segnala in tempo reale i cambiamenti della segnaletica stradale. È SOSTENIBILE perché essendo 100% ELETTRICO azzera le emissioni inquinanti. È disponibile esclusivamente in SHARING perché non esiste in commercio ma è prodotto solo per il trasporto condiviso. È ECONOMICO E CONVENIENTE anche per le tasche degli utenti: nessun costo di acquisto, di manutenzione, di assicurazione, tasse e gestione rispetto ad un veicolo di proprietà.

Investire in Scuter significa investire in un mercato NUOVO ed in crescita esponenziale, grazie allo sviluppo della sharing economy e della mobilità elettrica. E inoltre, la legge di Bilancio 2017 riforma le agevolazioni per chi investe in startup, per tutti gli investitori le agevolazioni saranno del 30% senza differenza per tipologia di startup. E con Mamacrowd si investe direttamente online entrando nella piattaforma.

Obiettivo della campagna è raccogliere €150k per avviare l’attività B2B e testare veicolo e piattaforma in vista del lancio del servizio B2C.

Come spiega il CEO, Gianmarco Carnovale: “Scuter inizierà la sua attività sul mercato b2b. Offriremo il nostro servizio di flotte operative ad aziende che hanno collaboratori che si muovono (forza vendita, professionisti, servizi di delivery) offrendo l’opportunità di fornire ai propri dipendenti un mezzo che riduce i tempi di spostamento, può circolare nelle ZTL, è brandizzabile, facile da guidare, e ha costi convenienti. Lanciare sul Business permette di avere costi di acquisizione clienti minori e di testare al meglio il mezzo. Successivamente andremo sul mercato consumer partendo da Roma per poi estendere ad altre città: il mezzo potrà essere prenotato, preso e parcheggiato ovunque all’interno del perimetro di servizio, si pagherà per il tempo di utilizzo”.

Rubriche

Se l’acqua si attinge andando sull’altalena

THINK TECH - Redazione, 28-06-2017

Se l’acqua si attinge andando sull’altalena

 

credit photo YEW Guida World Design

E’ stata ribattezzata  “ben Seasow’ ed è un’invenzione tanto semplice quanto efficace per attingere l’acqua in modo divertente, che va incontro...

Edifici più efficienti nel Mediterraneo con il progetto Stepping

EFFICIENZA - Redazione, 28-06-2017

Edifici più efficienti nel Mediterraneo con il progetto Stepping

Parte il progetto Stepping per stimolare la diffusione degli EPC-Energy performance contract e l'efficientamento energetico degli edifici pubblici dei paesi europei mediterranei.

I partecipanti di Stepping

Finanziato nell'ambito...

Entro il 2017 +40% di rinnovabile nelle bioplastiche Mater-Bi di Novamont

THINK TECH - Monica Giambersio, 27-06-2017

Entro il 2017 +40% di rinnovabile nelle bioplastiche Mater-Bi di Novamont

Entro il 2017 Novamont, azienda specializzata nel settore delle bioplastiche e dei biochemicals, innalzerà, su base volontaria, il contenuto minimo di rinnovabile di tutta...

Uno studente progetta i LED per Torrita di Siena

EFFICIENZA - Redazione, 27-06-2017

Uno studente progetta i LED per Torrita di Siena

Torrida di Siena, comune nella provincia per l'appunto di Siena, sarà illuminato a LED.

E’ uno studente della Fondazione ITS ‘Energia e Ambiente’ con sede a Colle...

Vacanze ai Caraibi per le microreti

SMART CITY - Redazione, 27-06-2017

Vacanze ai Caraibi per le microreti

WEB Aruba N.V., la maggiore utility di Aruba, isola olandese dei Caraibi, ha stabilito di generare entro il 2020 metà della propria energia annua media da rinnovabili e...

Inquinamento indoor, i rischi delle micotossine

ARCHITETTURA_2.0 - Redazione, 27-06-2017

Inquinamento indoor, i rischi delle micotossine

Immagine da Flickr (autore Stefano Corso)

Le tossine prodotte dalla muffa, le cosiddette micotossine, che si formano sulle pareti delle nostre case...

La città è intelligente se inclusiva, la proposta Enea

SMART CITY - Redazione, 26-06-2017

La città è intelligente se inclusiva, la proposta Enea

La città del futuro non è solo intelligente. Sostenibilità e inclusività sono, secondo Enea, le parole chiave che disegnano una smart city efficace.

Integrare tecnologie dalla casa alla città

Riqualificare i condomini, importante l’aggregazione di competenze diverse

ARCHITETTURA_2.0 - Monica Giambersio, 26-06-2017

Riqualificare i condomini, importante l’aggregazione di competenze diverse

 

Un nuovo approccio operativo caratterizzato da “aggregazione di competenze diverse” e nuove capacità professionali in un contesto di edilizia circolare dove la la fine...

Cessione del credito di imposta per interventi di riqualificazione energetica: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

CONSUMER - Cecilia Bonazza trainee / Giovanni Iaselli lead lawyer DLA Piper, 26-06-2017

Cessione del credito di imposta per interventi di riqualificazione energetica: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Il regime di detrazioni fiscali per gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici è stato recentemente rivisto e potenziato per effetto delle previsioni contenute nel D.L. 4...

Certificazione WELL, così si valuta la salubrità di un edificio

ARCHITETTURA_2.0 - Monica Giambersio, 26-06-2017

Certificazione WELL, così si valuta la salubrità di un edificio

Tra i temi affrontati nel corso dell’edizione 2017 di Rebuild che si è appena conclusa c’è stata anche la crescente attenzione dei consumatori ai...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy