A+ A A-

Istituita la giornata europea Natura 2000, si terrà il 21 maggio

Il 21 maggio sarà la "giornata europea Natura 2000”, ricorrenza che d’ora in avanti sarà celebrata ogni anno in tutt’Europa. Karmenu Vella, Commissario per l'Ambiente, Adina-Ioana Valean, Presidente della commissione Ambiente del Parlamento europeo, Karl-Heinz Lambertz, primo Vicepresidente del Comitato delle Regioni, e Neil Kerr, Rappresentante permanente aggiunto di Malta hanno, infatti, siglato una dichiarazione congiunta per proclamare questa giornata.

 Un’iniziativa  che ha la sua genesi iniziale in Spagna con progetto LIFE di dimensioni locali finanziato dall’UE e che ora si è tradotto nella proclamazione di un’apposita giornata a livello europeo.

Già a partire da quest’anno saranno organizzate numerose iniziative sia a livello locale sia a livello di rete legata all’evento. 

"La giornata europea Natura 2000 - commenta in una nota Karmenu Vella, Commissario per l’Ambienteè un omaggio a questa rete unica e al suo valore per i cittadini e per la nostra economia. A mio avviso si tratta di uno dei successi più eclatanti dell'Unione europea: una rete di oltre 27 000 siti protetti che copre più di 1 milione di chilometri quadrati di zone terrestri e marine, resa possibile dalla collaborazione tra tutti gli Stati membri”.

Il piano d’azione per la natura, i cittadini e l’economia 

L’iniziativa si inserisce nel quadro più ampio del piano d’azione per la natura, i cittadini e l’economia, adottato lo scorso 27 aprile e frutto di un’analisi approfondita delle direttive uccelli e habitat. In particolare, all’interno del piano, sono state individuate le linee di intervento prioritario da adottare, tra cui anche un miglioramento della comunicazione nell’ottica di potenziare la sensibilizzazione e il coinvolgimento dei cittadini.  Legato alla proclamazione della Giornata europea Natura 2000 è il  premio europeo Natura 2000 con cui la Commissione Europea vuole premiare una promozione efficace della nuova iniziativa in modo da far comprendere i vantaggi del progetto ai cittadini europei. Il premio è diviso in 6 categorie e verrà assegnato nella giornata europea Natura 2000 del prossimo anno.

Politica europea e biodiversità 

In ambito biodiversità la politica europea si basa su due direttive inerenti la tutela della natura: direttiva Uccelli del 1979 e direttiva Habitat del 1992. Le conclusioni sul controllo dell'adeguatezza delle direttive Uccelli e Habitat, si legge in una nota, sono state pubblicate il 16 dicembre 2016. Dal punto di vista, invece, del finanziamento dei progetti per ambiente e clima, lo strumento principale dell’UE è il programma LIFE. Il suo obiettivo è quello di “contribuire all'attuazione, all'aggiornamento e allo sviluppo delle politiche e della normativa ambientale e climatica dell'UE cofinanziando progetti che presentino un valore aggiunto europeo”.

Rubriche

Ecco il primo cellulare senza batteria

THINK TECH - Redazione, 24-07-2017

Ecco il primo cellulare senza batteria

Un telefono cellulare che, per funzionare, non ha bisogno di nessuna batteria, e che permette di effettuare e ricevere chiamate consumando solo pochi microwatt di potenza assorbita dall’aria circostante...

A Milano nel 2018 il primo asilo ecosostenibile

ARCHITETTURA_2.0 - Redazione, 21-07-2017

A Milano nel 2018 il primo asilo ecosostenibile

Baby life sarà il primo asilo nido pubblico ed ecosostenibile di Milano. Il progetto è dello studio P’arc Nouveau, con il contributo delle aziende Euroambiente e Peverelli, vincitore...

Bosco verticale: la nuova meta del turismo sostenibile

ARCHITETTURA_2.0 - Redazione, 21-07-2017

Bosco verticale: la nuova meta del turismo sostenibile

I boschi verticali delle città industrializzate diventano le mete predilette dai turisti attenti all’ambiente. Sono i polmoni verdi della città, edifici ricoperti di arbusti e piante abitualmente collocati...

Una bici aspira smog

THINK TECH - Redazione, 20-07-2017

Una bici aspira smog

Una bicicletta in grado di assorbire l’aria inquinata e reimmetterla pulita in atmosfera nella zona circostante a quella in cui si muove il ciclista. E’ l’innovativo...

Logistica più sostenibile (anche) grazie all'eco-camionista

SMART CITY - Redazione, 19-07-2017

Logistica più sostenibile (anche) grazie all'eco-camionista

Quali caratteristiche distinguono l'eco-camionista? Una guida sicura e tranquilla e il rispetto delle distanze di sicurezza e dei limiti di velocità, in modo da evitare brusche frenate o...

Digitalizzazione e consumo "smart": il comparto degli elettrodomestici si muove verso l'economia circolare

CONSUMER - Ivonne Carpinelli, 19-07-2017

Digitalizzazione e consumo "smart": il comparto degli elettrodomestici si muove verso l'economia circolare

Una rinnovata primavera A viverla oggi il comparto dei produttori di piccoli e grandi elettrodomestici, tra i protagonisti del manifatturiero italiano. “Ceced Italia riunisce 103 aziende, circa il...

Gli europei vorrebbero case green... e anche la possibilità di investirci

CONSUMER - Redazione, 18-07-2017

Gli europei vorrebbero case green... e anche la possibilità di investirci

Cosa fareste se avesse modo di investire risorse economiche nella vostra abitazione? Il 37% degli italiani vorrebbe investire in soluzioni energetiche più sostenibili ed efficienti nelle proprie...

Una tazzina da caffè biodegradabile e commestibile: ecco l’invenzione di una start up che vuole…

CONSUMER - Redazione, 18-07-2017

Una tazzina da caffè biodegradabile e commestibile: ecco l’invenzione di una start up che vuole cambiare il mondo

Croccante, buonissima e 100% ecologica: la tazzina di wafer che salverà il pianeta

Cupffee è una tazzina da caffè rivoluzionaria, inventata da una giovane start...

T-Pod, il camion elettrico a guida autonoma

THINK TECH - Redazione, 18-07-2017

T-Pod, il camion elettrico a guida autonoma

Si chiama T-Pod ed è il camion 100% elettrico e a guida autonoma della start-up svedese Einride che ha realizzato già il primo prototipo del veicolo. L’azienda, come...

Bioedilizia, se la casa e lo stadio sono in legno

ARCHITETTURA_2.0 - Redazione, 17-07-2017

Bioedilizia, se la casa e lo stadio sono in legno

Le case di legno costituiscono un comparto ad alto potenziale nella lotta agli effetti del cambiamento climatico. Un trend che si inserisce in un quadro globale di...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy