A+ A A-

Immatricolazioni auto, a marzo in Europa +11,2%

Un marzo che ha visto nei Paesi europei un aumento delle immatricolazioni auto dell’11,2%, pari a 1.891.583 unità. E’ il quadro emerso dai dati dell’European Automobile Manufacturers Association che lega il trend al fatto che Pasqua quest’anno sia caduta in aprile.  

Risultati positivi in tutti i mercati 

Se si considera il dato in termini di volumi siamo di fronte a un marzo da record in cui tutti i cinque grandi mercati europei hanno registrato risultati positivi. In particolare il nostro Paese si è attestato a un + 18,2%, mentre Spagna e Germania rispettivamente a al +12,6% e al 11,4%. Per il Regno Unito, invece, la crescita è del +8,4%, mentre per la Francia del 7%. 

Il trimestre gennaio-marzo 2017 

Per quanto riguarda, invece, il primo trimestre del 2017 la crescita delle immatricolazioni ha raggiunto  un +8,4% con un totale di 4.141.269 unità.  Anche in questo caso se si analizzano le performance dei singoli Paesi l’Italia è in testa con un +11,9% seguita da Spagna +7.9%, Germania +6.7%, Regno Unito +6.2% e Francia +4.8%

 

 

A dare l’input alle vendite di auto in UE in un contesto che si caratterizza per per tassi di crescita decisamente superiori agli incrementi del prodotto interno lordo sono, secondo il Centro Studi Promotor (struttura di ricerca specializzata sul mercato dell’automobile) principalmente due elementi. Per prima cosa, sottolinea l’ente in una nota, c’è “un forte contingente di domanda di sostituzione arretrata nei Paesi della fascia meridionale della zona euro. Questa situazione, in presenza di una congiuntura non particolarmente espansiva, ma comunque non negativa, sta determinando forti recuperi, non solo in Italia, ma anche in Spagna e persino in Grecia”.   A ciò si aggiunge il fatto che “sui mercati che hanno già da tempo recuperato il calo di vendite determinato dalla crisi del 2008, una forte spinta alla sostituzione del parco circolante viene dalla formidabile innovazione che sta investendo l’intero settore dell’auto. In vista e in preparazione del lancio delle auto a guida autonoma previsto per i prossimi anni ‘20, i costruttori di auto stanno infatti lanciando modelli con contenuti tecnologici in grado di esercitare una fortissima attrattiva sugli automobilisti e di accelerare quindi il normale processo di sostituzione del parco esistente

Rubriche

Gomma riciclata e design, 15 nuove materie presentate al Matrec di Milano

ARCHITETTURA_2.0 - Redazione, 21-04-2017

Gomma riciclata e design, 15 nuove materie presentate al Matrec di Milano

Pelle, sughero, legno, tessuti, bambù, feltro, carta… In comune hanno la gomma riciclata da Pneumatici Fuori Uso. La nuova materia così combinata si arricchisce di elasticità, resistenza e...

Consapevolezza e informazione sono la prima efficienza. L'esperienza della Spagna

CONSUMER - Agnese Cecchini, 21-04-2017

Consapevolezza e informazione sono la prima efficienza. L'esperienza della Spagna

L'efficienza energetica non è solo tecnologia, ma anche un insieme di buone pratiche. Per questo il coinvolgimento dell'utente finale è centrale per realizzare una concreta azione di...

Valvole termostatiche, ogni famiglia può risparmiare fino a 150 euro l’anno

CONSUMER - Redazione, 19-04-2017

Valvole termostatiche, ogni famiglia può risparmiare fino a 150 euro l’anno

Un risparmio pari in media al 20% del totale della spesa relativa al consumo di gas per il riscaldamento che si traduce in una somma di quasi...

Dall'analisi delle rocce una mappa della radioattività naturale in Francia

THINK TECH - Redazione, 19-04-2017

Dall'analisi delle rocce una mappa della radioattività naturale in Francia

Cercare di individuare le zone più esposte alle radiazioni nucleari per tutelare i cittadini dei Comuni a rischio e favorire interventi di riqualificazione edilizia. Questi sono alcuni...

Dall’Austria un chip ultrasottile

THINK TECH - Redazione, 19-04-2017

Dall’Austria un chip ultrasottile

Un chip ultrasottile, con solo pochi atomi di spessore che potrebbe portare in futuro alla costruzione di circuiti elettronici flessibili. E’ la tecnologia che è riuscito a...

Più efficienza per una sanità a misura di cittadino

EFFICIENZA - Redazione, 18-04-2017

Più efficienza per una sanità a misura di cittadino

“Qui c’è la dimostrazione che scegliere il percorso della sostenibilità non voglia dire solo aiutare l’ambiente, ma risparmiare strutturalmente molte risorse economiche. Anche cosi si costruisce una sanità...

Niente "+" per la nuova etichetta energetica

EFFICIENZA - Redazione, 14-04-2017

Niente "+" per la nuova etichetta energetica

Inserita una scala unica da A a G, eliminate le classificazione intermedie (+) e introdotto un QR code con tutti gli aggiornamenti. Di seguito una veloce guida alla...

I RAEE spiegati alle aziende, l’iniziativa di ERP Italia

IL COMMENTO - Monica Giambersio, 13-04-2017

I RAEE spiegati alle aziende, l’iniziativa di ERP Italia

Dare un supporto nella gestione dei RAEE, favorire un confronto e offrire consulenza per affrontare in maniera smart il fine vita di questi prodotti. E’ con questi...

La bioplastica made in Italy è ancora più sostenibile

EFFICIENZA - Redazione, 13-04-2017

La bioplastica made in Italy è ancora più sostenibile

Novamont ha ottenuto la certificazione “eLabel!” anche per la IV generazione della sua famiglia di bioplastiche biodegradabili e compostabili MATER-BI. L’etichetta “eLabel !” viene rilasciata dal Kyoto Club...

Sistema idrico, come gestire le "perdite" in bolletta

CONSUMER - Agnese Cecchini, 13-04-2017

Sistema idrico, come gestire le "perdite" in bolletta

Il sistema idrico nazionale ha molte perdite, ma non ci riferiamo solo alla acqua come risorsa, ma come rendicontazione economica. Difatti è un settore fondamentale per la...

Consulta la versione precedente del sito di

Gruppo Italia Energia © 2013 | Via Valadier 39, Roma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy